Problemi di connessione internet o wireless

Può capitare di aprire un qualsiasi broswer Internet e di non riuscire a navigare ricevendo messaggi tipo "impossibile visualizzare la pagina web" oppure "sito non raggiungibile".

A seconda del programma che si utilizza in quel momento, può apparire nella finestra del browser un pulsante per risolvere i problemi di connessione, ma che quasi sempre non porta ad alcun risultato. 

Importante è capire cosa sta bloccando il collegamento a Internet.

Proviamo a fare alcuni esempi:

  1. Tutti i dispositivi (pc, tablet, cellulari, etc.) della stessa rete sono connessi a Internet, uno soltanto non si connette. Una possibile causa potrebbe essere un programma firewall attivo, che appunto filtrando i dati in entrata e uscita andrebbe disattivato. In questi caso verificare anche il software antivirus presente sulla macchina e provare a disabilitarlo temporaneamente. Disabilitare un antivirus richiede di interrompere il servizio e si consiglia di usare MSConfig per disattivarlo al successivo riavvio del computer.
    Se non è presente alcun programma firewall, potrebbe essere un problema di configurazione della rete wifi. Provare allora con un collegamento tramite cavo ethernet, cioè utilizzando la scheda di rete del computer (se di pc si sta parlando). Se l'accesso ad Internet avviene tramite un router, provare ad accedere al router stesso, tramite un qualsiasi browser, digitando l'indirizzo locale del dispositivo. Su sistema operativo Windows, aprendo il "centro connessioni di rete" nel pannello di controllo, è presente un'icona che rappresenta la connessione tra il pc, la rete e Internet: se il punto esclamativo è tra il pc e la rete, il problema è sul pc; se il problema è tra la rete e Internet, allora il problema è sul router e nella sua configurazione.
     
  2. Spesso un mancato collegamento può essere dovuto a un errore nel server DNS. Diventa utile allora usare quelli pubblici di Google entrando in "visualizza connessioni di rete" cliccando con il tasto dx del mouse sulla connessione attva per navigare, quindi cliccando su "proprietà" e cercando TCP/IP v4 selezionandolo e scegliendo poi di nuovo "proprietà". Cliccare su utilizza i seguenti server DNS e scrivendo come primario 8.8.8.8 e come secondario 8.8.4.4 .
     
  3. L'icona di rete mostra che il computer è connesso correttamente ma quando si lancia il browser di Internet non si carica nessuna pagina. In questo caso il problema potrebbe essere risolto con un reset del protocollo TCP IP. Un'altra possibile causa può essere legata al browser Internet Explorer, in questo caso occorre controllare le opzioni. Resettare le impostazioni del browser ala configurazione iniziale. Infine controllare nelle impostazioni della rete Lan che non venga utilizzato un server proxy che può risultare dall'attività un programma malware.